Di questa terra PDF

Il simbolo dell’elemento terra è un triangolo con la punta in basso attraversato da una linea orizzontale, il colore è il verde. I segni di questa terra PDF terra sono i tre segni zodiacali che costituiscono il cosiddetto “triangolo di terra”: Toro, Vergine e Capricorno. I segni di terra sono tradizionalmente associati a stabilità e concretezza. Secondo l’astrologia occidentale sono realisti, cauti ed indefessi lavoratori.


Författare: Franca Desiderato.

Sono i più concreti e razionali fra tutti i segni. Non sono facilmente condizionabili e sono bravi a nascondere le emozioni. Aspetti positivi: Stabilità, pragmaticità, razionalità, indefessa operosità, concretezza, animosità, parsimonia, frugalità, fedeltà, prudenza e costanza. Aspetti negativi: Introversione, possessività, materialismo, testardaggine, eccessiva serietà. In linea di massima riescono a stabilire buone relazioni con i segni d’acqua, poiché rappresentano il perfetto contraltare alla loro pragmaticità, stabilità e razionalità, e ne condividono serietà, onestà e fedeltà.

Freiherr von Klöckler, Astrologia, Scienza Sperimentale, pag. Questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 16 giu 2018 alle 16:24. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Il termine non deve essere confuso con il nome ufficiale dello Stato di Israele, che è uno stato politico moderno più piccolo compreso nei suoi confini biblici e storici. Il nome si trova già in testi in lingua eblaitica e ugaritica come nome comune.

I commentatori divergono sul significato letterale originario. In Genesi 15, questa terra viene promessa ai “discendenti” di Abramo, attraverso suo figlio Isacco, mentre in Deuteronomio 1:8 viene promessa esplicitamente agli Israeliti, discendenti di Abramo attraverso Giacobbe. Una definizione più dettagliata è data in Numeri 34:1-15, per la terra chiaramente assegnata, dopo l’esodo, a nove tribù e mezza. In questo passaggio la terra è chiamata “Terra di Canaan”. La Bibbia ebraica dà tre diversi confini, ciascuno con uno scopo diverso. Essi sono definiti in Genesi 15:18-21, Numeri 34:1-15 ed Ezechiele 47:13-20. Numeri 34:1-15 descrive la terra assegnata alle tribù di Israele dopo l’esodo.