Favole PDF

La favola può essere in prosa o in versi. Come genere letterario, le favole più favole PDF costituiscono verosimilmente l’elaborazione di materiale tradizionale gnomico associato forse a una remota epopea di animali.


Författare: Esopo.

La più antica favola, tra tutte quelle note, è considerata la Storia dei due fratelli, un componimento egizio del XIII secolo a. La tradizione orale della favola in India può esser fatta risalire al V secolo a. Nel Medioevo il genere della favola ebbe molta fortuna. Dal “Romulus” vennero generate anche opere di favole in versi latini, come per es. Le favole furono molto apprezzate nel periodo rinascimentale anche in Italia. In Italia, in età barocca, la favola non ebbe molti cultori. Fra la fine XVI secolo e gli inizi del XVII secolo due importanti opere filologiche attirarono l’attenzione su Fedro.

Il secolo d’oro della favola fu il XVIII secolo. Sotto il camuffamento degli animali delle favole gli illuministi lasciavano intravedere la sottostante razionalità. Nel XXI secolo lo scrittore napoletano Sabatino Scia è tra coloro che apportano un rinnovamento al genere della favola. Le sue sono definite ‘Favole di protesta occidentale’ in quanto, pur restando fedeli all’antica tradizione di Fedro, stigmatizzano la società contemporanea.

Theodor Benfey, Pantschatantra: Fünf Bücher indischer Fabeln, Märchen, und Erzählungen. Emilio Teza, “Appunti per la bibliografia del Pancatantra”. Orient und Occident, insbesondere in ihren gegenseitigen Beziehungen. Narayana, Lo Hitopadeca, o Buono ammaestramento, tradotto dal sanscrito da Oreste Nazari, Torino: E. Ludwik Sternbach, The Hitopadesa and its sources. Introduzione e testo critico a cura di Franco Ferrari, Testo orig.