Figlie di Diana PDF

Questa voce o sezione sull’argomento fiction televisive non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. Caterina e le sue figlie 2005. L’ultimo suo pensiero mentre la vita lo abbandonava fu: Non potrò mai più tornare a casa, non vedrò mai più i volti di mia moglie delle mie figlie, non saprò mai niente delle loro vite. Caterina e le sue figlie è una figlie di Diana PDF televisiva italiana trasmessa su Canale 5 per tre stagioni: la prima nel 2005, la seconda nel 2007 e la terza nel 2010.


Författare: Stefania Tuveri.

Caterina Foresi nel giorno di Natale viene abbandonata insieme alle sue tre figlie Adele, Agostina e Carlotta dal marito Enzo Parisi che scompare lasciandole con una lettera. Dopo aver passato la vita a crescere le tre figlie da sola e senza pensare a se stessa, Caterina si trasferisce ad Anfri e comincia a lavorare come postina. Quest’ultima è una studentessa universitaria che cerca di sfondare nel mondo dello spettacolo ma viene importunata da molti registi che vorrebbero avere una relazione con lei. Quando Agostina scopre che l’amante di Ettore è proprio Carlotta, la ragazza tenta il suicidio e questo ennesimo problema divide ulteriormente Caterina ed Attilio. Liliana, la migliore amica di Caterina, accorre in suo aiuto e cerca di convincere il farmacista a non demordere con la bella Foresi.

La serie si apre con il matrimonio tra Caterina e Attilio a cui partecipano oltre alle tre figlie della donna, l’amica del cuore Liliana con il marito Vincenzo e la sorella di Attilio, Renata. Quando i due neo sposini sperano di partire per il tanto sospirato viaggio di nozze, Adele lascia loro la piccola Caterina perché deve andare per lavoro negli Stati Uniti. Mentre la società di Cetty Saponero fallisce, il matrimonio tra Caterina ed Attilio entra in crisi a causa delle bugie di Eleonora che dice di essere stata l’amante del farmacista. La sorella dell’uomo, Renata, ha problemi di sovrappeso e viene ripetutamente tradita dal marito.

Caterina, aiutata da Liliana, comincia a produrre per amici e familiari sotto aceti e marmellate. Caterina insieme alle sue socie Liliana e Cetty inaugura l’azienda “Le Golosette – La vedova del Maresciallo”. Dopo che ha affidato momentaneamente l’azienda alle tre figlie, parte per Cuba con Attilio per il viaggio di nozze che tanto aspettavano i due coniugi. Durante una gita in barca viene contattata dalle tre figlie nel pieno di una lite e per riuscire a parlare in modo tranquillo al cellulare cade in mezzo al mare e scompare misteriosamente. Mentre la Saponero a causa di un mancato controllo del suo istinto, viene affidata per due mesi ai servizi sociali, Agostina e Liliana partono per Cuba convinte che Caterina sia ancora viva.

Proprio a Cuba la ritrovano e scoprono che ha perso la memoria ed è trattenuta illegalmente da un pizzaiolo napoletano che la tratta da serva. Mentre Caterina viene salvata, in azienda arriva Michele Malimberti il manager che sostituirà Cetty durante la sua assenza. Le musiche sono composte dal musicista Savio Riccardi e la sigla è strutturata da disegni di animali, cuori o elementi naturali. Viene abbandonata insieme alle tre figlie Adele, Agostina e Carlotta il giorno di Natale e così deve crescere le sue tre bambine da sola. Quando le figlie sono grandi e si sente pronta ad amare il bel farmacista di Anfri, Attilio Pensiero, ma le sue figlie hanno ancora bisogno di lei. Appare cinica, spregiudicata e disposta a tutto per eccellere nel lavoro da manager che ha. Il suo compagno si allontana da lei per l’eccesso rigore professionale e lei si lascia andare a passioni occasionali.

Nella prima serie rimane incinta e abbandonata dal padre della figlia , diventa mamma della piccola Caterina . Trasferitasi a New York , ritorna dopo il matrimonio di sua sorella Carlotta . Nella terza serie si sposa con il Conte Francesco Pigna. Esuberante e simpatica, Cetti è anche spregiudicata e desiderosa di potere, ha una relazione extraconiugale con un giornalista che la coinvolge non poco. Il tradimento di una sua assistente distrugge la sua azienda e la porta al fallimento.

L’incontro con Caterina e le sorelle Parisi sarà per lei di grande aiuto. Sposata con un notaio da cui ha avuto due figli, vive in un mondo tutto suo rimanendo relegata nella sua casa incosciente di ciò che le accade attorno. Nella 1 serie lascia il marito che l’aveva tradita con sua sorella Carlotta , e va a vivere nell’appartamento della madre a Roma . Li conosce un giovane ragazzo con il quale intrattiene una notte di passione.

Nella seconda serie ,decide di rimettersi in campo a lavorare e dopo una serie di avvenimenti insieme alla madre e a Cetty Saponero fonda un’azienda di prodotti alimentari. Diventata nonna del piccolo Jonas, Agostina ritorna con il suo ex marito Ettore dopo una breve ed ennesima crisi con quest’ultimo. Caterina nonché la testimone principale dell’abbandono del padre Enzo. Diventata maggiorenne fa credere ai suoi familiari di studiare all’università, quando invece cerca di sfondare nel mondo dello spettacolo e per questo riceve le avance di molti registi e produttori. Nella seconda serie sposa Pietro , un ricco impreditore vinile e si trasferisce nella sua tenuta a Roma. Nella terza serie intrattiene per un po una relazione con Michele Malimberti , decidendo poi di recarsi a Roma per ritornare con suo marito dal quale si era separata . Da Parigi però ritorna con la sua nuova fiamma , un ragazzo di colore .

Rimane invaghito della bella Caterina e di lei ben presto si innamora. Dopo essersi sposati continueranno ad avere qualche crisi a causa dell’irruenza nella loro vita delle tre figlie della donna. Quando finalmente riusciranno a partire per il viaggio di nozze, Caterina scomparirà e verrà data per morta. Notaio e uomo di legge incallito, ha una relazione extraconiugale con Carlotta, ma fondamentalmente ama profondamente la moglie. Nella terza serie ha una crisi di mezz’età. Vivono nello stesso paese e sono le due donne più sincere. Liliana è sposata con il Maresciallo dei Carabinieri ed ha un figlio omosessuale: Enrico.