Il guardiano di pietra. Un’avventura archeologica PDF

Questa voce o sezione sull’argomento videogiochi d’avventura non cita le fonti necessarie o quelle presenti sono insufficienti. La modella Alison Carroll, una delle varie testimonial della serie nei panni della protagonista Lara Croft. Tomb Raider è una serie di videogiochi appartenente alla categoria avventura dinamica, pubblicato a partire dal 1996 da Eidos Interactive e sviluppato da Core Design. Elda Olivieri ha doppiato Lara Croft da Tomb Il guardiano di pietra. Un’avventura archeologica PDF II a Lara Croft and the Guardian of Light.


Författare: Edoardo Ratti.

Vismaio è un archeologo metodico, preciso fino alla noia. Si imbatte però in una scoperta anomala. Tra i reperti del suo ultimo scavo in Lunigiana vi è un oggetto che non dovrebbe esserci. Questo lo porta a indagare, suo malgrado, facendo esperienze che preferirebbe evitare, lui che è avventuroso per finta.

Il primo episodio non è stato né localizzato né doppiato in italiano. Il giocatore guida i movimenti di Lara all’interno di un vasto mondo tridimensionale diviso in più livelli, in cui viene attaccato da numerosi animali feroci e in seguito da esseri mitologici e creature fantastiche. Per proseguire è richiesto risolvere alcuni enigmi e trovare chiavi, o abbassare leve nascoste per aprire porte, cruciali per l’avanzamento. Le novità che il titolo portava con sé non erano poche e forse anche a questo è dovuto il successo raggiunto dalla serie negli anni seguenti. La prima innovazione, decisamente quella più visibile e apprezzabile, fu la scelta di rendere protagonista di un gioco improntato all’azione, e quindi rivolto ad un pubblico prevalentemente maschile, una donna, precisamente una ragazza, dotata all’epoca di un carisma rimasto ancora ineguagliato e bensì diventata nel tempo quasi un sex symbol.

In ogni successiva versione del gioco, Lara è stata dotata di nuove mosse e nuove armi. Alcune delle nuove mosse sono state introdotte per far fronte in modo più realistico ad alcuni ostacoli, come ad esempio arrampicarsi sulle sporgenze, strisciare nei cunicoli o usare una corda. Sull’onda del successo dei primi tre episodi, sono stati pubblicati dei livelli bonus chiamati Gold. Rispettivamente Tomb Raider: Unfinished Business, Tomb Raider II: The Golden Mask e Tomb Raider III: The Lost Artifact. La versione PC del primo Tomb Raider è oggi aggiornabile con un apposito programma: Advanced Tomb Raider Installer. Installando il gioco con tale programma è possibile aggiornare grafica e audio e renderlo compatibile con gli ultimi sistemi operativi Microsoft Windows. Lo stesso argomento in dettaglio: Tomb Raider.

Pubblicato nel Natale del 1996 e campione di vendite, è il primo titolo della serie. Nel primo capitolo della saga Lara Croft, famosa avventuriera e archeologa viene contattata da Jaqueline Natla, ricca imprenditrice, per mettersi alla ricerca di un pezzo dello Scion, antico artefatto di grande potere. Lo stesso argomento in dettaglio: Tomb Raider II. Tra antiche rovine, canali veneziani, immersioni subacquee e monasteri, Lara si trova sulle tracce di un mitico pugnale cinese, appartenuto ad un potente imperatore e che la leggenda narra sia in grado di donare l’immortalità.

Lo stesso argomento in dettaglio: Tomb Raider III. Lara Croft si trova sulle tracce di quattro misteriosi manufatti, ingaggiata dal dottor Mark Willard. Milioni di anni fa, un meteorite sopravvissuto al contatto con l’atmosfera terrestre, si schiantò nelle allora verdeggianti terre dell’Antartide. Le prime popolazioni che scoprirono il luogo dell’impatto vi trovarono terre fertili e vi si stabilirono organizzandosi in una fiorente civiltà. Nel 1998, la compagnia di ricerca “RX-Tech” sta operando delle analisi sul suolo antartico, i membri sono impegnati nella ricerca del meteorite. Casualmente rinvengono il corpo e il diario di un marinaio appartenuto all’equipaggio della nave Beagle, la stessa di Charles Darwin.