Il potere neutro. Risorse e contraddizioni di una nozione costituzionale PDF

A che punto è la notte della filosofia. Chi ha paura dei diritti umani? Che cosa è la il potere neutro. Risorse e contraddizioni di una nozione costituzionale PDF sociale?


Författare: .

Traendo spunto dalla celebre formula coniata all’incirca due secoli fa da Benjamin Constant per definire natura e caratteristiche “du pouvoir royal dans une monarchie constitutionnelle”, il volume offre ai lettori la rielaborazione delle relazioni presentate nel corso del quinto seminario dell'”Atelier 4 luglio G.G. Floridia. Giornate di Diritto e Storia costituzionale”, svoltosi presso l’Università degli Studi di Teramo il 4 luglio 2011. Gli scritti mettono sotto la lente dell’indagine storica e giuridico-comparatistica profili significativi della complessa (e, in taluni casi, controversa) figura del Capo dello Stato nella cornice organizzativa della monarchia costituzionale e del regime parlamentare: dalla Francia dei secoli XIX e XX all’Italia repubblicana, passando per l’esperienza weimariana.

I cambiamenti che hanno scosso l’età moderna sono stati anzitutto antropologici, e poi economici e giuridico-politici. Oggi siamo di fronte a un altro snodo storico, che sta producendo una nuova mutazione del senso. Per interrogare quest’ultima bisogna osservare ancora una volta la traiettoria della modernità. In questo intervento, cercherò di focalizzare genealogicamente l’attenzione su alcuni punti di snodo fondamentali della storia della modernità, al fine di focalizzare meglio le dinamiche antropologico-politiche del contemporaneo. La tesi che accompagna il mio lavoro consiste nell’idea secondo cui il percorso dell’Occidente che giunge fino a noi, incomprensibile se non si considera l’enorme peso che in esso ha assunto la tecnica, abbia comportato vere e proprie mutazioni antropologiche: cercherò di concentrarmi su tali mutazioni e di delinearne il senso nella convinzione che comprenderle significhi illuminare lo scenario attuale e le sue profonde contraddizioni. Se si volessero esprimere in maniera rapida quanto incisiva le caratteristiche delle società d’ancien régime, il simbolo costituito dalla cattedrale farebbe esattamente al nostro caso. Kaos, attraverso la mediazione di Dio e della Chiesa, in Kosmos ordinato.