L’ultimo addio PDF

X Tuscolano arrivano in tempo per salvare l’amico. Nella sparatoria che ne segue uno l’ultimo addio PDF rapinatori viene ucciso. Eva Paulin si nasconde qualcosa di più.


Författare: Michela Compri.

Quando J vede Brian per la prima volta, viene rapita dai suoi occhi. Non solo è identico al suo attore preferito ma è il primo ragazzo che le fa tremare le ginocchia. È l’ultimo anno di liceo e dal primo “incontro bagnato”, le loro vite saranno destinate a intrecciarsi e sciogliersi più volte quando Brian ammetterà il suo segreto. Tra amici eccentrici, una nonna “non convenzionale”, e canzoni che accompagneranno la loro storia, riusciranno a stare insieme o sarà l’ultimo addio?

La giovane, con la complicità del fratello Milo, rubava ai suoi ricchi clienti oggetti preziosi. Milo fa recapitare al commissario un quaderno che Eva aveva conservato, prima di morire davanti ai suoi occhi. Sia lei che il bimbo rischiano di perdere la vita. Michele e Mauretta e dagli agenti del X Tuscolano. I due rapinatori non esitano ad uccidere il proprietario del negozio e a picchiare il ragazzino. Il X Tuscolano è alle prese con un caso spinoso che vede coinvolto un politico rampante, la cui autoblù ha travolto e ucciso un immigrato.

Anna e Irene ricevono una segnalazione da una villetta e, quando entrano, trovano la figlia del proprietario legata ed imbavagliata in uno sgabuzzino, mentre l’uomo morto in salotto in una pozza di sangue e la villetta sottosopra. La ragazza viene portata in ospedale sotto shock. Partono le indagini,e grazie agli informatori si arriva a un certo Igor Brenna, ricettatore che però scappa. Il X Tuscolano è impegnato nella caccia a due ragazze sui vent’anni che nel giro di poche ore, a volto scoperto, hanno svaligiato una boutique e rubato una spider. Le due sembrano intenzionate a passare una giornata memorabile, ma la più giovane è all’ottavo mese di gravidanza. Intanto Roberto cerca di mettere alle strette Maiorca che ha distrutto il quaderno in codice, la prova principale nel processo contro i Carrano. Ardenzi finisce per essere indagato dalla disciplinare per l’omicidio di Maiorca, da lui più volte minacciato dopo la distruzione del quaderno in codice.