L’uomo che corruppe Hadleyburg PDF

Utilizzò anche altri pseudonimi, come “Sieur Louis de Conte”, ad esempio per firmare la biografia di Giovanna d’Arco. William Faulkner scrisse che fu il “primo vero scrittore americano”. Twain cominciò la sua carriera di scrittore di racconti umoristici, e finì per divenire, dopo alcune travagliate vicende personali, un severo e irriverente cronista delle vanità, sferzante contro ogni ipocrisia e crudeltà umana, nonché critico delle religioni. Twain nacque due settimane dopo il massimo avvicinamento alla Terra l’uomo che corruppe Hadleyburg PDF cometa di Halley, fatto che lui ricorderà spesso.


Författare: Mark Twain.

Il Missouri era uno stato schiavista ed il giovane Twain ebbe familiarità con l’istituzione della schiavitù, un tema che avrebbe poi esplorato nella sua scrittura. Il padre di Twain, John, esercitava come avvocato e giudice. Nel 1847, quando Twain aveva 11 anni, suo padre morì di polmonite. L’anno successivo, Samuel divenne apprendista di una stamperia. In un viaggio verso New Orleans lungo il Mississippi, conobbe Horace E. Bixby, pilota di battello, che fece crescere in Twain il desiderio di diventare un pilota egli stesso.

Samuel convinse anche suo fratello minore Henry a lavorare con lui. Henry però morì poco dopo a causa di un incidente, un’esplosione della caldaia del battello. Twain affermò di aver sognato la morte del fratello, un mese prima, e questo lo portò ad interessarsi di parapsicologia. Tuttavia egli non cessò di ritenersi responsabile per il resto della sua vita.

La vita che egli condusse, dal 1857 al 1861, sul Mississippi, sarebbe diventata però il tema ricorrente nelle sue opere. Il primo libro di Clemens fu una raccolta di novelle intitolata Il ranocchio saltatore, del 1865. Intorno al 1866-67 visitò le Hawaii e poi varcò l’oceano Atlantico, visitando molti paesi, tra cui Francia, Italia e Palestina. A Firenze si interessa poco dei dipinti, e rimpiange di non avere una cultura artistica, criticando il fatto che negli Stati Uniti “non viene insegnata”. Solo un’analisi superficiale del suo lavoro potrebbe portare a sospettarlo di razzismo per quella che è in effetti nient’altro che la precisa descrizione del linguaggio di uso comune negli Stati Uniti nel XIX secolo. 1885, quando una biblioteca escluse il libro, egli scrisse al suo editore: “Hanno espulso Huck dalla loro biblioteca come spazzatura buona per la periferia.

Molti dei lavori di Mark Twain sono stati soppressi ai suoi tempi per una ragione o per un’altra. Il 1880 vide la pubblicazione di un piccolo volume 1601: Conversation, as it was by the Social Fireside, in the Time of the Tudors Twain fu indicato come autore da indiscrezioni, ma questo non fu confermato fino al 1906 quando Twain stesso rivendicò la paternità di questo capolavoro escatologico. Twain vide 1601 pubblicato quando era ancora in vita. Questo fu inviato alla rivista Harper’s Bazaar per la pubblicazione, ma il 21 marzo 1905 venne rifiutato perché “non adatto ad una rivista femminile”. Brothers, Mark Twain non poté pubblicarlo con altri editori e così rimase inedito fino al 1923. Twain era anche affascinato dalla scienza e dal metodo scientifico.