La famiglia C PDF

Javascript non è abilitato su questo browser. Per utilizzare al meglio tutte le funzioni del sito ti consigliamo di abilitare javascript oppure di visitare il sito con un altro browser. La famiglia è un film del 1987, diretto da Ettore Scola. La famiglia C PDF è l’occasione per presentare allo spettatore la casa e i primi personaggi.


Författare: Bruno Pep.

Ogni mattina mio padre prepara la colazione mentre la mamma legge il giornale. Io preparo la mia cartella. Dopo aver fato colazione tutti e tre usciamo a razzo… Il III Premio Compostela ci presenta l’unico e l’ineguagliabile spettacolo circense di una famiglia che solo con l’uso dell’immaginazione riesce ad abbinare realtà e fantasia. Accanto a loro i saltimbanchi, i giocolieri, i domatori e i pagliacci riempiono di colore anche i giorni più grigi.Età consigliata: dai 5 anni

Il capofamiglia, nonno di Carlo e professore di lettere in pensione, ha da poco acquistato l’appartamento. La prima guerra mondiale è in corso. Carlo ha dieci anni: lui, Giulio, suo fratello minore di tre anni, e il cugino Enrico giocano animatamente e decidono di sottrarre mezza lira dal soprabito di Giordani, accorso a curare il nonno gravemente malato. Il gioco è interrotto da Susanna che annuncia ai bambini la morte del nonno. Carlo studia all’università e dà lezioni private a una liceale, Beatrice. Lei è palesemente innamorata di lui, che però finisce per preferirle la sorella Adriana, studentessa al conservatorio capitata in casa incidentalmente.

Enrico, convinto antifascista, lascia Roma alla volta di Parigi. Ricevono una visita dello zio Nicola, fascista, diventato segretario comunale nella sua Macerata. Giulio è tornato dalla guerra sano ma con una grave depressione, mentre si apprende che Enrico è caduto combattendo in Spagna. Giulio si presenta per chiedere al fratello un parere su un romanzo autobiografico che intenderebbe pubblicare, ma Carlo non dà molto peso alla cosa. Carletto, Maddalena annuncia ai suoi genitori di voler lasciare Armando per un altro uomo.