La ristrutturazione di ville, rustici e casali PDF

Ponte Mammolo è il ventinovesimo quartiere di Roma, indicato con Q. Si trova nell’area nord-est della città. Prende il nome dal ponte romano del V secolo, chiamato pons mammeus, forse da marmoreus. Altra ipotesi è che la ristrutturazione di ville, rustici e casali PDF fu attribuito da Giulia Mamea, la madre di Alessandro Severo, che impose il restauro del ponte.


Författare: Giovanna Mottura.

Questo nuovo Manuale progettuale guida il Professionista nelle scelte inerenti interventi di recupero in ambiti differenziati – aree agricole di pianura, zone collinari ed aree montane – su differenti tipologie di edificato – dalla villa alla cascina, dal casale al rustico – con utilizzazione abitativa fissa o temporanea. Fornisce utilissime indicazioni pratiche sui principali interventi necessari alle ristrutturazioni, sull’utilizzo dei materiali e delle soluzioni compatibili con le differenti identità costruttive e paesaggistiche, sulle finiture e sull’organizzazione degli spazi esterni ed interni. Propone 22 esempi di progetti per la ristrutturazione delle case di campagna – specificati da una descrizione delle scelte effettuate, della tipologia di intervento, dello stato precedente i lavori, da disegni, planimetrie e numerose immagini fotografiche.

Una leggenda popolare vuole che Annibale si fosse fermato in questa zona. Sempre in questa zona vi fu un incontro tra Enrico V e il papa Pasquale II. In seguito vi passò il papa Innocenzo III. Nel 1849 il ponte che dà il nome al quartiere fu distrutto dai francesi. Poi, causa l’elevato costo del restauro, venne deciso di farne costruire un altro dall’allora papa e congregazione provinciale. Negli anni novanta fu costruito un altro ponte ancora essendo il ponte precedente inagibile.

Casal de’ Pazzi, su via Giovanni Zanardini. Casale nuovo di Aguzzano, nel Parco di Aguzzano. Altri casali edificati per la società A. Quartiere Ponte Mammolo INA Casa, lungo via Rivisondoli.