Mai Troppo Tardi PDF

I russi sono troppo forti” L’America è sotto choc In Siria i soldati di Putin mettono mai Troppo Tardi PDF campo armi, velocità di movimento e sfrontatezza mediatica. Gli Stati Uniti sono sotto choc per quel che hanno visto della non prevista capacità militare dei russi in Siria. Ieri il New York Times dava un quadro molto documentato dell’effetto traumatico che sta avendo sull’America la guerra di Putin in Siria. Tutti sono colpiti da un trauma che ha un solo precedente: quello del lancio del primo satellite artificiale Sputnik il quattro ottobre del 1957.


Författare: Caralyn Knight.

Allora l’America pensò di aver sbagliato tutto: scuole, addestramento, università, investimenti e si sottopose a una vera autoflagellazione che poi dette come risultato il primo uomo sulla Luna. Alla Casa Bianca e al Pentagono lo staff militare e operativo ha passato ore difficili da cui alla fine è scaturita la notizia di ieri: Obama ha capovolto la sua politica e ha annunciato che a ritirarsi dall’Afghanistan non ci pensa nemmeno. I ground boots a stelle e strisce restano sul campo anche per sostenere la concorrenza russa sul campo di battaglia. La sorpresa dello schieramento e l’inaspettata velocità di programmazione hanno portato vertici e analisti a concludere che l’operazione militare in Siria doveva essere stata preparata da mesi. Che cosa succederà quando gli americani si saranno ripresi dal trauma? Il Pentagono è sotto accusa per aver trascurato un monitoraggio all’altezza dei cambiamenti.

La Cia è ovviamente sotto tiro anche se l’intelligence americana ha da tempo lanciato l’allarme specialmente nel centro Europa. Obama, che è di sinistra, come quella italiana, non ha capito niente! Contro la Russia si sono già “scornati” Napoleone e Hitler! L'”abbronzato” vuole fare il TRIS ?

E poi, gli americani sul campo se non hanno il computer, l’aria condizionata e la coca cola ghiacciata sono “morti”! I russi sono abituati a ben altri climi! Solo pochissimi americani sono al corrente dello scandalo criminale di cui i loro governanti si sono resi responsabili. La Siria era una nazione in cui si viveva benissimo fino a pochissimo tempo fa, ma gli U.

E’ tempo che lo dico, gl’americani devono svegliarsi. In primo luogo la loro tattica politica d’intervento e’ tanto prevedibile da far ridere i polli. Anche i bambini sanno che quella del “dittatore cattivo”, “del terrorismo creato a tavolino” e “dell’uomo nero” sono solo ridondanti pretesti . USA non sono mai stati sulla luna hanno dovuto bleffare di fronte al mondo per non restare indietro alla superiorità russa , badate dico russa non comunista.