Manuale della valutazione PDF

Il Questionario Scuola, sviluppato dall’INVALSI a partire dall’manuale della valutazione PDF. 2014-2015, con l’avvio del Sistema Nazionale di Valutazione, serve alla raccolta di dati utili alla costruzione di indicatori a supporto dei processi di autovalutazione e valutazione esterna della scuola.


Författare: Benedetto Vertecchi.

E’ ormai forte l’esigenza di innovare le pratiche e i criteri di formulazione dei giudizi , ma, contemporaneamente, continuano a manifestarsi resistenze che rivelano il permanere di modelli tradizionali di interpretazione dell’attiità educativa. Questo manuale vuole superare tali diffidenze.

Valutazione delle scuole dell’INVALSI tenendo conto sia degli esiti derivanti dalle somministrazioni precedenti dello strumento, sia dei cambiamenti normativi e organizzativi più recenti del comparto scuola. L’implementazione online del Questionario Scuola e il funzionamento della piattaforma è a cura dell’Area 1 – Prove dell’INVALSI. Il Questionario è rivolto a tutte le Scuole di I e di II ciclo, statali e paritarie del Paese. Gli Istituti Comprensivi e gli Istituti di Istruzione Superiore statali compilano un unico Questionario relativo a tutti i plessi e scuole gestite. Questionario per ciascun segmento di istruzione.

I dati del Questionario devono fare riferimento alla scuola intesa come intera istituzione scolastica, sommando informazioni delle varie sedi, con esclusione delle informazioni relative ai Centri Provinciali per l’istruzione degli adulti e ai plessi ospedalieri, che per le loro specificità non sarebbero confrontabili con le altre realtà scolastiche. Per prendere visione della struttura e delle domande del Questionario Scuola è disponibile di seguito la versione degli strumenti in formato . Il termine per la compilazione del Questionario Scuola è il 20 Aprile 2017. Se leggete questo messaggio probabilmente non state usando un browser standard. Qualora decideste di usare un browser standard vi consigliamo di rivolgervi al sito del Web Standard Project dove verranno illustrati i browser standard gratuiti disponibili per ogni piattaforma.

L’acquisizione delle competenze sociali ha inizio nei primi anni di vita attraverso il legame di attaccamento alla madre ed è collegata alla capacità di gestione ed espressione delle proprie emozioni. Questo collegamento, accettato dagli psicologi dell’età evolutiva, è stato documentato per la prima volta nei bonobo. La connessione tra competenze emotive e competenze sociali si struttura durante il periodo dello sviluppo: già nella prima infanzia i bambini con una migliore regolazione emotiva mostrano un minor grado di stress in risposta al pianto di altri bambini. Una volta formata, questa connessione resta anche nell’età adulta: chi possiede una maggiore regolazione emotiva dimostra anche una maggiore empatia verso gli altri, che a sua volta si manifesta con un comportamento di cura e accudimento.