Omicidio sull’argine PDF

Proletari di tutto il mondo unitevi! Esprimiamo la nostra solidarietà contro le condanne del tribunale di Milano nei confronti degli esponenti omicidio sull’argine PDF del Coordinatore nazionale del Si Cobas e dei compagni del Centro Sociale Vittoria di Milano.


Författare: Francesca Panzacchi.

La sentenza del tribunale si riferisce a una manifestazione di protesta avvenuta il 19 marzo 2015 davanti ai cancelli della Dhl Supply Chain di Settala, in provincia    di Milano, che ha visto protagonisti i lavoratori, impiegati in cooperative di facchinaggio, che chiedevano il riconoscimento dei diritti previsti dal contratto nazionale. Contro il governo Di Maio – Salvini! Contro il “sovranismo” di destra e di sinistra! Europa, in collegamento con quelli degli altri continenti, potranno difendersi dai colpi della Ue e da quelli della “Santa alleanza Sovranista” al carro di Trump-Bannon!

Lesina con modalità sovrapponibili a quanto avvenuto due giorni fa tra Ascoli Satriano e Castelluccio dei Sauri. Quanto successo nel Foggiano non è un incidente ma il frutto di un sistema di super-sfruttamento dei lavoratori immigrati. Ascoli Satriano and Castelluccio dei Sauri. Nous n’avons pas non plus fait en temps à écrire ce flyer que une nouvelle tragique est arrivée comme la pluie sur le mouillé : douze ouvriers sont morts à Lesina avec des modalités similaires à ce qui s’est passé il y a deux jours entre Ascoli Sastriano et Castelluccio de Sauri. Ce qui s’est passé dans le Foggiano n’est pas un accident mais le fruit d’un système de super-exploitation des ouvriers immigrés. Contro il governo Salvini-Di Maio ! In the last weeks the Palestinian people of Gaza have returned to tell the whole world that they do not intend to resign themselves to suffer the Israeli policy of extermination.

Since that day there are five permanent garrisons in five different locations next to the security fence built by Israel between itself and Gaza. From these garrisons, combative and participated demonstrations began on Friday 30 March, Friday 6 April and Friday 13 April. Against the “Great Return March”, Israeli government has launched its snipers, drones, bombers, guns cannons and electronic systems. Since March 30th, 44 Palestinians have been murdered and more than 5000 have been injured. Nelle ultime settimane la popolazione palestinese di Gaza è tornata a dire a tutto il mondo che non intende rassegnarsi a subire la politica di strisciante sterminio portata avanti da Israele. Da quel giorno sono in piedi cinque presìdi permanenti in cinque diverse località davanti alla barriera di sicurezza che Israele ha costruito tra sé e Gaza. Israele e il pieno sostegno ad essa da parte degli Usa di   Trump,  l’eroica lotta del popolo palestinese non può contare sull’ “aiuto”  promesso  dall’Unione Europa.

Usa in Israele da Tel Aviv a Gerusalemme non è un passo estemporaneo. Era stato annunciato durante la campagna elettorale, era compreso nel suo programma elettorale, se solo fosse stato letto. L’Unione Europea tenta di passare dall’unificazione monetaria all’unificazione militare e dispiega i suoi artigli razzisti all’assalto dell’Africa. Contro il razzismo di stato e delle destre.

La tentata strage di Macerata non è il frutto della follia di un esaltato. Ikea, la multinazionale dei mobili a basso costo, licenzia Marica Ricutti impiegata presso il punto vendita di Corsico a Milano. Tanto basta per far scattare il licenziamento. Corea del Nord e il suo presidente Kim Jong-un. North Korea and its President Kim Jong-un.