Perchè non posso non dirmi comunista PDF

Il cretino assoluto Il disoccupato Dibba, leader in esilio dei Cinquestelle, ha insultato Berlusconi definendolo “il male assoluto”. Il perchè non posso non dirmi comunista PDF Alessandro Di Battista, leader in esilio dei Cinquestelle, ha detto nelle scorse ore che il suo partito non può allearsi con Silvio Berlusconi «perché lui e Forza Italia sono il male assoluto».


Författare: Manacorda Mario Alighiero.

Attraverso una rilettura critica e originale di Marx e Gramsci, l’autore elenca le ragioni per le quali il comunismo prima o poi si ripresenterà magari con un altro nome – sulla ribalta della storia. Il fallimento dei socialismi reali, con le loro aberrazioni, non è riconducibile alle formulazioni del “Manifesto” o dei “Quaderni”: è quanto sostiene Manacorda, appassionato e sincero assertore della propria fede comunista, nella quale intravede, senza demagogia o calcoli di bottega, la via del riscatto economico, morale e spirituale del mondo.

Silvio Berlusconi, anche se probabilmente lui lo crede, non è un santo. Ma quella stupida frase «è il male assoluto», grida vendetta e mi stupisce che la Lega, che con i Cinquestelle vorrebbe trattare un governo, la lasci scivolare come acqua fresca, salvo poi prendersela con Berlusconi per il suo fuoriprogramma al Quirinale sulla «non democraticità» dei grillini. Carroccio sarebbe ancora arroccato nelle valli bergamasche e bresciane a urlare «secessione». Bossi, Maroni, Calderoli e tanti altri nelle stanze di regia del Paese?

Tacere sugli insulti e annuire a chi insulta e umilia la tua storia e i tuoi padri non è un buon inizio di una nuova stagione. Occhio al confine tra un legittimo rinnovamento e un tradimento. Sono certo che Salvini, anche per il suo bene, sappia esattamente dov’è e mi auguro non lo attraversi. Salvini non vede l’ ora di levarselo dai piedi.

Cerca di farlo nella maniera più soft possibile. Il Pd si leverebbe di torno Renzi e Salvini, Silvio. Così come ho letto ed ascoltato commenti politici di quei “colori”, pur rimanendo estremamente lontano dalle loro ideologie. Sallusti, hai dimenticato che Berlusconi e’ il primo contribuente italiano della storia dall’ unita’ d’Italia ad oggi. Ed e’ stato condannato dalle toghe rosse come EVASORE FISCALE. Caro rrobytopyy, posso capire che come persona di sinistra, quale probabilmente sei, pensi che Berlusconi sia il male assoluto, ma come puoi pensare che un goverdo Pd-M5S-Lega regga per più di un anno ?

Oppure sei vissuto in un altro pianeta negli ultimi anni ? CERTI CANI ABBAIANO FINO A CHE NON OTTENGONO UN BELL’OSSO DA ROSICCHIARE: POI SE NE STANNO A CUCCIA IN UN ANGOLO A COCCOLARLO. Sig Sallusti lo sa che Di Battista si è presentato con copie dei documenti, acquisibili da chiunque e su Berlusconi prima di parlare? E sono documenti rammostrabili non coperti da segreto quindi lei che ciacola a fare? Si potrebbe capire se fossero trafugati ma se ognuno può leggerli.