Quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno Vol. 44 PDF

Studiò prima a San Demetrio Corone, dove conseguì il diploma di maturità classica, e poi a Catania. Nel 1914 si laureò quaderni fiorentini per la storia del pensiero giuridico moderno Vol. 44 PDF Giurisprudenza a Roma. Nel 1917 si laureò, sempre a Roma, in Filosofia.


Författare: .

Successivamente, fu professore ordinario di diritto costituzionale presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Macerata, di cui fu anche Rettore. In seguito tenne l’insegnamento di “Diritto pubblico” presso il Regio Istituto navale di Napoli. Nel 1960 fu nominato giudice della Corte costituzionale, dove rimase fino al 1972. Nell’ultimo periodo fu anche vice presidente. Nel 1977 fu colpito da una grave forma di paralisi. Molto importanti i suoi studi sulla costituzione materiale del 1940.

Tali studi, trascurati per lunghi anni, sono stati rivisitati alla fine del XX secolo e riscuotono oggi notevole consenso. La sua visione della Costituzione è in qualche modo intermedia tra la posizione di Hans Kelsen e quella di Carl Schmitt. Professor Costantino Mortati, an outstandig constitutional lawyer and a founding father of our Constitution”: Alessandro Pace, Are Human Rights Universal and Binding? WASHINGTON 2010 THE CARDOZO ELECTRONIC LAW BULLETIN, VOL.

Domenico Novacco, L’officina della costituzione italiana: 1943-1948, Feltrinelli, 2000, p. José Joaquín Fernández Alles, Costantino Mortati en el 125º Aniversario de su nacimiento. Paolo Armaroli, La strana nostalgia di D’Onofrio per i padri fondatori, in Il Giornale, 23 agosto 2003: “un mostro sacro del diritto come Costantino Mortati in una sua famosa opera sostenne che una Costituzione scritta è valida in quanto sorretta dalla Costituzione in senso materiale”. The German impact on fascist public law doctrine: Costantino Mortati’s “material constitution’, Darker legacies of law in Europe: the shadow of National Socialism and fascism over Europe and its legal traditions, 2003, pp.

La costituzione materiale, ristampa inalterata, Milano, 1998, pp. Claudio De Fiores, Il partito nello Stato delle masse: brevi riflessioni sul partito politico in Costantino Mortati, Democrazia e diritto. Sito web del Quirinale: dettaglio decorato. Costantino Mortati, costituzionalista calabrese, a cura di Fulco Lanchester, 1989, Napoli, E. Il pensiero giuridico di Costantino Mortati, a cura di Mario Galizia e Paolo Grossi, 1990, Milano, Giuffrè. Forme di Stato e forme di governo: nuovi studi sul pensiero di Costantino Mortati, a cura di Mario Galizia, 2007, Milano, Giuffrè.