Semi cosmici PDF

In uno dei suoi raggi c’è il destino delle nazioni, ogninazione ha il proprio raggio in quella grande fonte di luce che vediamo come il sole. E ricordate che non c’è uomo che sia esistito semi cosmici PDF chenon sia morto! Tesla, lei si è guadagnato la fama dell’uomo che si è addentrato nei processi cosmici. TESLA: È una domanda interessante, Sig.


Författare: Antonio Spallone.

Se la specie umana pensa di salvarsi dall’estinzione (a seguito della inevitabile evoluzione del nostro sole) con i viaggi spaziali, sbaglia. Il Prof. Salviati mostrerà, in un Symposium scientifico, quanto siano irrealizzabili le ipotesi fantascientifiche ipotizzate in molti racconti e film. Egli però ha in serbo una soluzione molto originale che potrebbe consentire il proseguo della specie… ma una oscura “Organizzazione” criminale internazionale pensa di fare colossali profitti con le conoscenze acquisite dallo scienziato. Il racconto si sviluppa con il tentativo del Salviati con Anna, una misteriosa compagna di avventura, di portare a termine il compito prefissatosi dallo scienziato.

Smith, e tento di darle una risposta adeguata. GIORNALISTA: Dicono che lei provenga dalla Croazia, dalla zona denominata Lika, dove la gente cresce assieme agli alberi, alle rocce e al cielo stellato. Dicono che il suo paese natale porta il nome dei firi della montagna, e che la casa dove nacque si trova vicino al bosco e alla chiesa. TESLA: Davvero tutto ciò che ha detto è la verità. Sono orgoglioso della mia origine serba e della mia patria croata. GIORNALISTA:I futuristi dicono che il secolo XX ed il secolo XXI sono nati nella testa di Nikola Tesla.

Celebrano il campo magnetico all’inverso e cantano inni al motore a induzione. Si dice che sia il padre della corrente alternata, colui che farà sì che la Fisica e la Chimica dominino la metà del mondo. TESLA: Sì, queste sono alcune delle mie scoperte più importanti. Anche così sono un uomo sconfito. Non sono riuscito a ottenere il maggiore dei miei obiettivi. GIORNALISTA: Quale sarebbe questo desiderio, signor Tesla?