Tra Freud e Patanjali PDF

Emanuele Assagioli, secondo marito tra Freud e Patanjali PDF madre, del quale assumerà il cognome. Si dedicò quindi alla psicologia e alla pratica della psicoterapia nel cui ambito sviluppò un proprio metodo: la psicosintesi.


Författare: Hellfried Krusche.

Yoga e psiconalisi, due scuole nate in periodi e in contesti profondamente differenti, eppure tutt’altro che prive di connessioni. Desikachar, figlio del grande maestro yogi Kri¬shnamacharya, fondò nel 1976 la Krishnama¬charya Yoga Mandiram di Madras, ed è riconosciuto a livello mondiale come uno dei principali ambasciatori del viniyoga, lo yoga che si adatta ai bisogni dell’individuo. Hellfried Krusche è un rinomato psicoterapeuta che frequenta la pratica yoga da oltre trent’anni. A partire dall’interpretazione degli Yogasutra di Patañjali, uno dei classici più importanti dello yoga, Desikachar e Krusche dialogano in queste pagine sui temi al centro dell’interesse della tradizione psicoanalitica e yoga – dai percorsi di guarigione al ruolo della relazione, dal modo di affrontare il dolore ai presupposti per il cambiamento e la trasformazione – con la precisa finalità di rintracciare le verità eterne e universali dell’esistenza che trascendono da epoca e ambito culturale.In quale territorio possono incontrarsi yoga e psicoanalisi? La risposta ce la suggerisce lo stesso Krusche: “Nei vecchi testi classici di yoga si potranno scoprire sorprendenti analogie con la psicoanalisi contemporanea. Sia nello yoga, così come nella psicoanalisi si tratta di essere in grado di vivere una relazione stabile e affidabile, perché questo è dal punto di vista dello yoga tradizionale, la base di ogni sviluppo mentale e spirituale.”

Nel 1915 il fondatore della psicosintesi visse ad Ancona, comandato come vice-direttore del centro neurologico dell’ospedale militare. Nel 1940, allo scoppio della seconda guerra mondiale, fu arrestato per “attività pacifiste”, aggravate forse dalle sue origini ebraiche. Rilasciato qualche tempo dopo, trascorse gli anni della guerra nella sua tenuta aretina, per poi riprendere la sua attività nel 1945. Società Italiana di Psicosintesi Terapeutica, scuola di formazione per psicoterapeuti fra le prime riconosciute legalmente in Italia. Secondo Assagioli l’individuo è una inscindibile unità di componenti biologiche, psicologiche e spirituali, capace di sviluppare un orientamento cosciente e volitivo, dopo aver conosciuto e padroneggiato il proprio mondo inconscio. L’uomo viene visto come incompleto, teso alla propria realizzazione lungo un percorso esistenziale e spirituale che non ha sostanzialmente mai fine. Il pellegrinaggio negli Inferi, l’ascesa lungo il monte del Purgatorio, l’illuminazione finale al cospetto della divinità, indicano le tappe dell’esplorazione dell’inconscio fino al “graduale risveglio” della coscienza.

L’Istituto è sede di diverse attività ed iniziative. All’interno del predio si trova anche la SIPT, Scuola di Psicoterapia Psicosintetica e il Centro di Psicosintesi di Firenze. Durante la sua vita, Assagioli ha cercato di differenziare i suoi interessi spirituali dalla sua professione come terapeuta. Tuttavia, si è occupato dell’investigazione e lo studio delle filosofie orientali e transpersonali. Ad esempio, egli scrive una prefazione ai ”Yoga Sutra” di Patanjali e approfondisce, in alcuni dei suoi libri, gli aspetti terapeutici e spirituali della pratica della meditazione creativa e della Saggezza Eterna. Nel complesso la documentazione è databile dal 1888 agli anni ottanta del Novecento.

Aggregata al fondo archivistico vi è inoltre la biblioteca storica di circa 2500 volumi in diverse lingue, principalmente di argomenti psicologici, psicoterapeutici, filosofici, teosofici, catalogati e in corso di pubblicazione sul sito dell’Istituto. I suoi lavori, che ammontano a più di 300 titoli, sono stati pubblicati in nove lingue. Ad esempio in Lo sviluppo transpersonale, Astrolabio, 1988, p. Bastogi Editrice Italiana Anno edizione: 2005. URL consultato il 20 luglio 2018. Berti, Roberto Assagioli: profilo biografico degli anni di formazione, Ed. La vita e l’opera del fondatore della Psicosintesi, Ed.