Via Garibaldi. La «strada nuova» rinascimentale PDF

Questa voce o sezione sull’argomento Architettura è priva o carente di note e riferimenti bibliografici puntuali. Le Strade Nuove e il Sistema dei Palazzi dei Rolli di Genova sono un sito Patrimonio dell’umanità UNESCO nel centro via Garibaldi. La «strada nuova» rinascimentale PDF Genova. L’insieme delle Strade Nuove e dei palazzi ad esse collegate mostra una valenza importante per lo sviluppo dell’architettura e dell’urbanistica del XVI e del XVII secolo.


Författare: Piera Ciliberto.

Il loro esempio fu divulgato dalla trattatistica architettonica del tempo, rendendo le Strade Nuove e i palazzi tardo-rinascimentali di Genova un punto di riferimento fondamentale per lo sviluppo dell’architettura manierista e barocca europea. Le Strade Nuove di Genova costituiscono un esempio eccezionale d’insieme urbano di palazzi aristocratici di grande valore architettonico, che illustra l’economia e la politica della città mercantile di Genova all’apice del suo potere nel XVI e XVII secolo. 1576, e i successivi negli anni 1588, 1599, 1614 e 1664. Le dimore iscritte nei Rolli si dividevano in tre categorie in rapporto alle dimensioni, bellezza e importanza e venivano destinate in base a questi criteri a ospitare cardinali, prìncipi e viceré, feudatari, ambasciatori e governatori. Ad ogni categoria era riferito un corrispettivo bussolo con i nomi dei proprietari destinati a concorrere all’estrazione a sorte per sostenere oneri ed onori delle visite ufficiali. Solo tre erano i palazzi che potevano ospitare alti dignitari o comunque le più alte cariche ed erano le abitazioni di Gio Batta D’Oria, a salita Santa Caterina, di Nicolò Grimaldi e Franco Lercari in Strada Nuova, l’attuale via Garibaldi già “Via Aurea”. Ho cercato di andare a visitare tre gallerie di quadri famosi in via Balbi.

Questi sono i quarantadue Palazzi dei Rolli inclusi nel Sito Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO sulla base della loro rilevanza e conservazione. Palazzo Doria Andrea Gio Batta Spinola Genova via Garibaldi. Genova-palazzo Gio Francesco Balbi-piazza della Nunziata. Pierre Paul Rubens – Palazzi di Genova, vol. Genova-palazzo Francesco Maria Balbi Piovera-via Balbi.