Viki che voleva andare a scuola PDF

Scrive per il settimanale L’Espresso, dove lavora dal 2004 come inviato, e vive a Roma. Sono famose le sue inchieste da infiltrato sulle rotte viki che voleva andare a scuola PDF’immigrazione irregolare dall’Africa all’Europa, sul caporalato nell’agricoltura e nell’edilizia, sulle scarse condizioni igieniche negli ospedali e sulla corruzione negli appalti pubblici. Molti suoi articoli sono stati tradotti in tutto il mondo.


Författare: Fabrizio Gatti.

La vicenda di Viki ha occupato per parecchio tempo le pagine di cronaca del Corriere della Sera. A scoprirla e raccontarla è stato un cronista che perlustrando la periferia di Milano, una sera d’inverno, in cerca di storie, ha visto un bambino fare ritorno da solo, nel buio, in una baraccopoli popolata da clandestini. Viki e la sua famiglia vengono dall’Albania e stanno cercando di inventarsi una nuova vita in Italia. Non è facile, perché non sono in regola. Ma Viki ha una marcia in più: è bravo a scuola, vuole imparare. Una storia vera, una volta tanto a lieto fine, per riflettere su parole come accoglienza, integrazione, solidarietà. Età di lettura: da 11 anni.

Ha anche attraversato quattro volte il deserto del Sahara sui camion con centinaia di migranti in viaggio dal Niger verso la Libia e si è infiltrato in una organizzazione di trafficanti di uomini in Nord Africa, diventando l’autista di uno dei gangster. Lampedusa come immigrato irregolare iracheno, con il finto nome di Bilal Ibrahim el Habib. Il naufragio dei bambini, con immagini reali e audio originali delle telefonate S. Viki che voleva andare a scuola. 2016 – Trento, Premio Baffo Rosso – Roberto Morrione per il giornalismo investigativo.